Pec Come funziona - gbnet informatica realizzazione e gestione siti web genzano di roma

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pec Come funziona

Servizi > Servizi web > Posta certificata

Ulteriore protezione delle macchine che contengono i dati degli utenti attraverso firewall locali
- Sistema ridondato in ogni sua parte in modo da evitare “single point offailure”.
- Meccanismo di auto esclusione degli apparati non funzionanti con conseguente dirottamento del traffico sugli altri nodi “gemelli”
- Utilizzo di storage di rete esterni al sistema per aumentare la protezione delle informazioni degli utenti.
- Sistema di backup su doppio supporto per ridurre il rischio di perdita dei dati.
- Utilizzo di protocolli sicuri per il colloquio tra l'utente ed il proprio gestore (SMTP/S,POP3/S,IMAP/S) e tra un gestore e l'altro (STARTTSL)
- Firma dei messaggi con i dispositivi HSM certificati FIPS-2 Level 3.

Caratteristiche del servizio
1 dominio certificato pec.tuodominio.itcomprensivo della registrazione o del trasferimento di mantainer
caselle di PEC con traffico illimitato
accesso dai più comuni client di posta (Outlook, Outlook express, Thunderbird. Eudora, etc)
accesso via webmail (attraverso canale sicuro)
possibilità di aggiungere caselle in qualsiasi momento
piena compatibilità con la normativa vigente
antivirus ed antispamming secondo quanto previsto dalla normativa
conformità alla normativa vigente (DPR 11 febbraio 2005 n. 68, DM 2 novembre 2005)
validità legale dei messaggi inviati/ricevuti
ricevuta di avvenuta/mancata consegna del messaggio
non ripudiabilità del messaggio inviato/ricevuto
garanzia dell'identità del mittente

Cosa è la PEC e come funziona

I messaggi di posta certificata vengono spediti tra 2 caselle, e quindi Domini, certificati.Quando il mittente possessore di una casella di PEC invia un messaggio ad un altro utente certificato, il messaggio viene raccolto dal gestore del dominio certificato (punto di accesso) che lo racchiude in una busta di trasporto e vi applica una firma elettronica in modo da garantire inalterabilità e provenienza.Fatto questo indirizza il messaggio al gestore di PEC destinatario che verifica la firma e lo consegna al destinatario (punto di consegna).
Una volta consegnato il messaggio il gestore PEC destinatario invia una ricevuta di avvenuta consegna all'utente mittente che può essere quindi certo che il suo messaggio è giunto a destinazione.
Durante la trasmissione di un messaggio attraverso 2 caselle di PEC vengono emesse altre ricevute che hanno lo scopo di garantire e verificare il corretto funzionamento del sistema e di mantenere sempre la transazione in uno stato consistente.
In particolare:
Il punto di accesso, dopo aver raccolto il messaggio originale, genera una ricevuta di accettazione che viene inviata al mittente; in questo modo chi invia una mail certificata sa che il proprio messaggio ha iniziato il suo percorso.
Il punto di ricezione, dopo aver raccolto il messaggio di trasporto, genera una ricevuta di presa in carico che viene inviata al gestore mittente; in questo modo il gestore mittente viene a conoscenza che il messaggio è stato preso in custodia da un altro gestore. La Posta Certificata sfruttando crittografia e protocolli di sicurezza riesce a fornire agli utenti un servizio sicuro che sostituisce integralmente il tradizionale servizio di posta (elettronica e cartacea), mettendosi inoltre al riparo da spam, abusi e disguidi.



 
Bookmark and Share
Torna ai contenuti | Torna al menu